domenica 24 maggio 2009

Napoleon Dynamite

(Napoleon Dynamite USA 2004 commedia)
Regia di Jared Hess
con Jon Heder, Jon Gries, Aaron Ruell

TRAMA
Napoleon Dynamite è un teenager un pò sfortunato, il classico sfigato che nessuno vuole come amico. Vive con la nonna ed il fratello trentaduenne. Un giorno conosce Pedro, suo compagno di studi, insieme si metteranno d’impegno per fare diventare Pedro rappresentante d’istituto.
CONSIDERAZIONI
E’ difficile dare un giudizio obbiettivo che vada bene per tutti. Questo film ha una comicità particolare, e in quanto tale non si può dire che sia un film che può piacere a chiunque. Alcuni potrebbero trovarlo noioso e banale, alcuni invece potrebbero ridere dall’inizio alla fine.
Io personalmente l’ho trovato geniale, e non c’è nessun film a cui poterlo paragonare per far capire di che genere si tratti, è a sè stante e tutto ciò che si vede è nuovo e allo stesso modo rispecchia tutti gli stereotipi del teenager sfigato americano. Non ci sono scene particolarmente esilaranti, è tutto l’insieme ad essere spassoso, alle musichette di sottofondo, alle stupide magliette, alle stupide battute. Il protagonista è imbarazzante per quanto è sfigato e alcuni potrebbero trovarlo anche irritante: per me è spettacolare ed esilarante.
La comicità non ha canoni da rispettare e quello che fa ridere me potrebbe non far ridere altri, ma di sicuro è un film che non passa inosservato.
CURIOSITA’
L’attore Jon Gries doveva girare parecchie scene in cui mangia bistecche. Ma Gries, che è vegetariano, masticava le bistecche e poi le sputava. In un scena infatti, si può vedere l’attore che sputa un boccone di carne masticata in una mano.
I titoli di coda di questo film sono tra i più lunghi della storia del cinema: sono elencati i nomi di ben 181 studenti, che vi hanno preso parte come comparse.
CITAZIONE
“Le mangi le crocchette?” “No” “Allora me le presti?”


1 commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails